Adoptify: Spotify supporta l'adozione di animali accoppiando proprietari e cani in base ai loro


Adoptify: Spotify supports pet adoption matching music tastes of dogs and owners, Blog sound identity, sound branding, sound design

Abbiamo già parlato dello studio dell'Università di Glasgow che suggerisce, come molti avevano già sospettato, che i cani abbiano i loro personali gusti musicali.


Dopo aver appreso che i cani hanno specifiche preferenze musicali, Spotify ha deciso di entrare nel mondo dell'adozione degli animali domestici.


Il servizio di streaming ha sposato la causa e ha collaborato con il rifugio per animali Tierschutzverein München e.V.


L'agenzia Serviceplan ha sviluppato una brillante campagna basata sull'idea di accoppiare cani e proprietari in base ai loro gusti musicali.

Il risultato è "Adoptify".


Il sito web del progetto presenta cani in attesa di adozione presso il rifugio di Monaco.


Sul sito vengono mostrati i cani disponibili e attraverso divertenti video emerge quale tipo di musica preferisce ciascun cane.


Spotify supporta il progetto come intermediario.

"Nessun altro fornitore di musica conosce e analizza le preferenze musicali dei suoi ascoltatori bene come Spotify. Lo useremo per dare consigli agli utenti mostrando in banner video personalizzati i cani che amano la stessa musica ", spiega Hans-Peter Sporer, direttore creativo di Serviceplan Campaign X.

#Italiano

Recent Posts 
Archive
Search by tag
Non ci sono ancora tag.
Follow us
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle