I Queen vinsero una scommessa perdente con Bohemian Rhapsody


November 1975, "Bohemian Rhapsody" started a nine-week run at No.1 on the UK singles chart.


Novembre 1975, "Bohemian Rhapsody" iniziò una corsa di nove settimane al numero 1 della classifica dei singoli britannici.


Scritta da Freddie Mercury per l'album dei Queen A Night at the Opera, questa suite di quasi sei minuti sembrava essere un fallimento sicuro.


La traccia divenne il primo successo della Top 10 dei Queen negli Stati Uniti. E nel Regno Unito, dovei Queen erano già affermati, è stata al numero 1 per 9 settimane, un record all'epoca.


Secondo il produttore Roy Thomas Baker, lui e la band hanno scavalcato le richieste della music industry di tagliare la canzone suonandola per Capital Radio DJ Kenny Everett:


"Avevamo una copia da bobina a bobina ma gli abbiamo detto che poteva averla solo se promettesse di non suonarla. "Non la suonerò," disse, facendo l'occhiolino ... "


Il loro piano funzionò - Everett stuzzicava i suoi ascoltatori suonando solo parti della canzone. La domanda del pubblico si è intensificata quando Everett ha suonato la canzone completa nel suo show per 14 volte in due giorni.

(scopri di più qui )


Inoltre, "Bohemian Rhapsody viene generalmente riconosciuta come la canzone con il primo video pop. Il video è stato girato in 3 ore e prodotto con un budget molto basso, diverse fonti dicono tra £ 3.500 e £ 5.000.


#Italiano

Recent Posts 
Archive
Search by tag
Non ci sono ancora tag.
Follow us
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle

Copyright © SOUND IDENTITY / Corso Venezia n. 45 – 20121 Milano / Tel +39 02 89697474 / C.F./P.IVA 05293880968

  • Facebook Clean Grey
  • Instagram Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey