Il frontman degli R.E.M. Michael Stipe debutta con una installazione audio-visiva al MoogFest


R.E.M. frontman Michael Stipe debuts an audio-visual installation at MoogFest - moog, synthesizer, sound design, sound branding, sound identity music blog, music matters

Cinque anni dopo la rottura del gruppo R.E.M., l'ex frontman della band annuncia il suo ritorno al mondo della musica.


Sarà uno degli artisti ospiti alla prossima 11° edizione del Festival MoogFest, nel North Carolina.


R.E.M. frontman Michael Stipe debuts an audio-visual installation at MoogFest - moog, synthesizer, sound design, sound branding, sound identity music blog, music mattersR.E.M. frontman Michael Stipe debuts an audio-visual installation at MoogFest - moog, synthesizer, sound design, sound branding, sound identity music blog, music matters

Il MoogFest è una quattro-giorni di festival iniziata come omaggio al pioniere dei sintetizzatori Bob Moog.


Questa edizione si svolgerò dal 18 maggio fino al 21 maggio a Durham e vedrà il coinvolgimento di artisti come Animal Collective, Flying Lotus, SURVIVE (compositori di Stranger Things) e Jessy Lanza.


Che dire di Michael Stipe?


L'icona dell’alt-rock debutterà con una installazione multimediale "mai vista prima".


Descritta come "un'esplorazione del desiderio e del movimento", sarà caratterizzata da una soundtrack mai sentita prima che accompagnerà alcune riprese video girate da Stipe a New York City nel corso degli anni.


Secondo un comunicato stampa, la colonna sonora sarà la "prima composizione solista" dal frontman degli R.E.M., una "rara solo composition" creata da Stipe stesso utilizzando esclusivamente strumenti Moog.


Sarà possibile godere dell'installazione audiovisiva per tutta la durata del festival.


Avete bisogno di ulteriori incentivi per partecipare al prossimo MoogFest?



#Italiano

Recent Posts 
Archive
Search by tag
Non ci sono ancora tag.
Follow us
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle