Cantautori contro big della musica in streaming: la guerra delle royalties meccaniche


Oltre 2.000 cantautori, ma altre stime parlano di 4.000, hanno firmato una petizione per chiedere migliori royalties meccaniche per lo streaming interattivo da parte di Google, Apple, Amazon, Spotify e Pandora.


Nei prossimi giorni, il Copyright Royalty Board (CRB) ascolterà a Washington DC le proposte delle parti interessate e quindi determinerà i tassi per i prossimi cinque anni.


Da un lato, c'è la National Music Publishers' Association (NMPA), che rappresenta gli editori musicali degli Stati Uniti e i loro partner, insieme alla Nashville Songwriters Association International (NSAI).

Dall'altra parte, le giganti della tecnologa Google, Apple, Amazon, Spotify e Pandora.


NMPA ha scritto una lettera ai suoi membri per dire:

“Questi tassi bassi di royalty hanno immensamente favorito le grandi aziende digitali che hanno costruito floridi servizi musicali usati per fornire i vostri brani e attrarre i consumatori nei loro più grandi "ecosistemi".

Mentre le royalties pagate ai cantautori sono rimaste basse, le grandi aziende della tecnologia hanno usato i vostri brani per vendere non solo abbonamenti di musica, ma anche altri prodotti e servizi, come i dispositivi di Amazon Echo e Google Home, iPhone, cuffie Beats e abbonamenti Amazon Prime".


E, rivolgendosi alla controparte:

"Attualmente state combattendo per pagarci il meno possibile nel procedimento Copyright Royalty Board (CRB). Questo è allarmante non solo perché minaccia i nostri mezzi di sussistenza e la capacità di continuare il nostro mestiere, ma anche perché ci dice che invece di essere nostri partner commerciali, scegliete di essere i nostri avversari".


#Italiano

Recent Posts 
Archive
Search by tag
Non ci sono ancora tag.
Follow us
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle

Copyright © SOUND IDENTITY / Corso Venezia n. 45 – 20121 Milano / Tel +39 02 89697474 / C.F./P.IVA 05293880968

  • Facebook Clean Grey
  • Instagram Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey