Perché la tua voce ti imbarazza…


Why your voice embarrasses you - Sound branding, sound design. audio, music - sound identity blog

Di solito non prestiamo alcuna attenzione cosciente, ma i suoni che ci circondano influenzano la nostra vita quotidiana. Questo è ancora più importante quando si parla di voci umane, ed è particolarmente vero quando si tratta della nostra propria voce.


Quando sentite la vostra voce mentre parlate o attraverso una registrazione, vi è mai capitato di pensare "Ho davvero quel suono? Quello sono io? Non può essere!".


Si tratta di un perfetto esempio di quanto sia importante il suono, infatti, il modo in cui percepiamo la nostra voce può cambiare la nostra auto-considerazione.


Ognuno sperimenta la stessa cosa, tutti pensano che la propria voce risulti buffa e questa sensazione spesso mette le persone in imbarazzo.


Non c'è bisogno di imbarazzarsi!


La tua voce suona così diversa e imbarazzante perché quando si parla si sente la propria voce attraverso due diversi percorsi. Come Greg Foot spiega passo passo.


"Il primo è inviando le vibrazioni via aerea, quindi viaggiano e si propagano esternamente fino al vostro timpano. Il secondo modo è attraverso le corde vocali che vibrano nel cranio, quelle vibrazioni viaggiano attraverso il cranio e raggiungono il timpano. Ma, quelle vibrazioni che viaggiano attraverso l'osso si estendono, le note si abbassano e la frequenza scende. Questo significa che quando si sente in questo modo, si sente una voce più bassa. Quindi, quando si sente la registrazione, si pensa che la voce sia molto più alta di quello che si è sentito nella propria testa.

Purtroppo la realtà è che quello che si sente in una registrazione è proprio come la nostra voce è".



#Italiano

Recent Posts 
Archive
Search by tag
Non ci sono ancora tag.
Follow us
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle