Quale celebrity fa vendere di più? Ecco la classifica di “commerciabilità” degli artisti


Può lo Show Business, un’industria dove quello che conta sono le emozioni, stilare un raking degli artisti più “Commercializzabili”? Ci ha provato la società britannica di ricerca media Repucom.


Lo strumento su cui è stata costruita la classifica è il “Davie-Brown-Index”, ovvero un indicatore che quantifica l’utilizzo dell’immagine e/o del lavoro di un determinato artista per iniziative di marketing e campagne pubblicitarie.


Questo database, realizzato da The Marketing Arms, aiuta a capire qual è l’abilità di un personaggio a determinare la brand affinity e a influenzare i comportamenti d’acquisto dei consumatori. Ad oggi sono monitorate più di 8000 celebrities di tutto il mondo, in particolare artisti, star del cinema, personaggi TV, atleti e business leaders.


Taylor Swift, la reginetta del Pop Americano, è risultata è al primo posto. Recentemente ha collaborato con Sony e Coca-Cola, tra i tanti brands. Al secondo posto Justin Timberlake, l’unico uomo della top-5, seguito in successione da Lady Gaga, Katy Perry e Beyoncè.

Il resto della top-10 riporta rispettivamente Snoop Dogg, Nick Jonas, Britney Spears, Nicky Minaj e Bruno Mars.


La ricerca fa capire quanto è importante il fattore engagement dei social media: una star come Taylor Swift ha quasi 150 milioni di followers solamente tra Facebook e Twitter, questo spiega cosa rende appetibile un personaggio agli “occhi” dei marketing manager.



#Italiano

Recent Posts 
Archive
Search by tag
Non ci sono ancora tag.
Follow us
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle

Copyright © SOUND IDENTITY / Corso Venezia n. 45 – 20121 Milano / Tel +39 02 89697474 / C.F./P.IVA 05293880968

  • Facebook Clean Grey
  • Instagram Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey